Vecchio aggiornamento Android

Tu vieni aggiorna il tuo smartphone Android oppure viene attivato l'aggiornamento automatico e si finisce con a versione instabile di Androido semplicemente non è adatto a te dal suo uso? Non fatevi prendere dal panico, ora è possibile tornare indietro per ripristinare una versione precedente di Android.

Se vuoi solo fare un aggiornamento manuale dal tuo smartphone senza necessariamente tornare a una versione precedente, ecco un link all'articolo che ti aiuterà fare un aggiornamento manuale.

Avviso prima di iniziare questa procedura, è necessario salva i tuoi dati personali perché lo faranno cancellato. Inoltre, tieni presente che con la seguente procedura, prendi da rischi per quanto riguarda il garanzia del produttore del tuo smartphone e il suo corretto funzionamento.

Nota importante : Questa procedura ti servirà se vuoi passare dalla versione 9 alla 8 di Android, o alla versione 7 o qualsiasi altra versione (Pie, Nougat, Oreo, Marshmallow, Lollipop ...) e dovrebbe funzionare per qualsiasi versione di destinazione scelta.

Installa una vecchia versione di Android sul tuo smartphone

Ti spiegheremo passo dopo passo i diversi passaggi per retrocedere il tuo smartphone (di fronte Upgrader, in inglese).

Installa il software giusto per poter effettuare il downgrade del tuo smartphone Android

Software per poter effettuare il downgrade dello smartphone Android

Passo 1 : Installa i driver per lo smartphone sul computer.

Innanzitutto, devi essere in grado di farlo collega il tuo smartphone Android al tuo PC e installa la nuova versione. Per fare questo, quindi, installa i driver dal telefono al computer o un'applicazione che ti consente di riconoscere il tuo smartphone, che ti consentirà di intervenire su di esso dal tuo PC. Ecco alcuni link per scaricare i modelli più famosi di software per smartphone su Android:

Motorola : https://support.motorola.com/us/en/drivers

Samsung : https://developer.samsung.com/galaxy/others/android-usb-driver-for-windows

Google : https://developer.android.com/studio/run/win-usb

Nokia : https://www.commentcamarche.net/download/telecharger-34055406-nokia-pc-suite

Huawei : https://huaweiadvices.com/download-huawei-usb-drivers/

Una volta che hai ha eseguito l'installazione, hai bisogno riavvia il PC, anche se non te lo offrono.

Passo 2 : Ricorda di attivare il " Debug USB del tuo smartphone ", Andando su: Impostazioni> Opzioni sviluppatore> Debug USB. Questa opzione ti consente di avere più libertà di accesso al tuo telefono per installare la versione desiderata senza vincoli.

Passo 3 : Esegui il root del tuo smartphone.

Eseguire il root del telefono, accedere ai file di origine del dispositivo

Che cosa significa? in inglese, radice significa " radice ". In altre parole, significa che stai accedendo file sorgente del tuo telefono e quindi file sensibili. Ed è qui che cambiamo il versioni di Android normalmente bloccato. Le marche di telefoni bloccano questo tipo di accesso per impostazione predefinita perché ci espone a malfunzionamenti se non siamo attenti a ciò che stiamo facendo, gestendo questi file importanti. Dal momento in cui fai un " radice "(Comunemente chiamato" jailbreak "su iPhone) sul tuo smartphone, significa che sai cosa stai facendo e che sopportare le conseguenze in caso di guasto.

Ecco alcuni benefici à sradica il tuo smartphone :

  • Installer non importa quale versione di Android!
  • Accesso a applicazione accessibile solo con questa modalità lì (chiamato anche " super utente »A causa dell'estensione dei diritti ottenuti).
  • è possibile personalizza il tuo smartphone in misura molto maggiore, specialmente con animazioni di avvio o suoni di sistema.
  • Hai più facilmente accesso a diverse applicazioni del tuo smartphone e così puoi chiuderli e liberare RAM per migliorare le prestazioni del dispositivo.
  • È possibile ottimizzare l'utilizzo della batteria controllando le prestazioni del processore.
  • Hai la possibilità eseguire il backup completo dei dati personali.

Ecco alcuni software per rooter votre smartphone Android :

Una di queste applicazioni potrebbe essere funziona meglio rispetto all'altro con il tuo smartphone, cerca in Internet quale è il migliore per te.

Se hai seguito i passaggi spiegati sull'installazione di queste applicazioni, allora il tuo lo smartphone deve essere rootato.

In caso di dubbi sull'efficacia della procedura, esiste un applicazione molto semplice che ti dirà se il tuo smartphone Android è rootato o meno.

https://root-checker.fr.uptodown.com/android

Se tutto va bene, andiamo avanti.

Una volta effettuato il root dello smartphone, dovrai farlo scarica la versione di Android vuoi usare (altrimenti chiamato ROM, Memoria di sola lettura). Questo file è un immagine di una versione specifica software, in questo caso Android.

Attenzione comunque : Esistono versioni originali di ROM e anche versioni personalizzate e personalizzate da parte degli utenti. ricerca un po ' su internet la versione più adatta a te in base alle specifiche di ciascuno.

Qui è un collegamento a molti modelli di telefono, con diversi ROM:

Altrimenti

Una volta trovato il ROM per te, avrai bisogno scarica il software ODIN, che ti permetterà di installare la ROM sul tuo smartphone:

https://odindownload.com/

Dovrai quindi eseguire alcune manipolazioni sul telefono e sul computer.

Utilizzare il software ODIN per installare la versione corretta di Android:

Software ODIN per installare la versione corretta di Android
  • nuovo inizio il telefono in modalità recupero. Per quello, hai bisogno premere una combinazione di tasti contemporaneamente. Per conoscere esattamente questi tasti, ti consigliamo digitare in modalità di recupero di Google + " modello di telefono Per conoscere queste chiavi. Ad esempio, su un modello Samsung, le chiavi sono le seguenti: Volume alto + Home + Potenza. Devi premere questi tre tasti fino a quando il telefono non si riaccende e in questo preciso momento devi solo rilasciare il tasto di accensione, tenendo premuti gli altri due tasti. Questo ti porterà al famoso modalità di recupero. È possibile spostarsi in questa modalità con i tasti del volume su e giù e convalidare con potenza.
  • In questa fase della procedura, devi creare un " pulire la cache "E un" cancellare il ripristino dei dati di fabbrica ". Seleziona queste opzioni per convalidando con il pulsante energia. Ricorda che questa procedura cancellare i dati del tuo Android!
  • Riavvia il tuo smartphone selezionando l'opzione " Riavvia il sistema ora ". Non dimenticare di convalidare la tua richiesta premendo il pulsante di accensione.
  • Ritorna al tuo PC: Avviare il software ODIN.
  • Carica il tuo file ROM in " .catrame "O" . Tar.md5 "Utilizzando il Pulsante PDA che vedi proprio al centro della finestra del tuo software. Se il tuo archivio contiene Fichiers 3, chiamato PDA / Codice, Telefono / Modem et CCS, seleziona ciascun file nel formato ".catrame "O". Tar.md5 Nei campi corrispondenti.

Attenzione : non selezionare la casella Ripartizione nelle opzioni a sinistra, solo " Auto Reboot "E" F. Tempo di riassetto "E non aggiungere File PIT a destra. Questo parametro consente di apportare una possibile modifica nella tabella delle partizioni. Molto insolito, questo accade se un aggiornamento software interno deve modificare il layout della partizione. Deve essere selezionato solo in casi molto specifici.

  • Collega il tuo telefono con la vostra Cavo USB. Attendere il completamento dell'installazione dei driver di dispositivo. Per scoprire se la procedura è stata eseguita correttamente, vedrai il " ID: COM »Essere evidenziato in blu, al centro a sinistra della finestra del software ODIN.
  • Premere il pulsante Inizio per iniziare versione flash di Android tu vuoi. Se la procedura non si avvia, provare a scollegare / ricollegare il cavo USB e ripetere la procedura.
  • Saprai se la procedura è iniziata vedendo a barra di avanzamento sullo schermo del tuo smartphone e anche sul tuo computer. Attendere fino a quando il software ODIN non visualizza " PASSAGGIO "E vedi il riavvio del tuo smartphone sous la buona versione di Android. La procedura dovrebbe richiedere un massimo di 15 minuti, un po 'di pazienza e sei finalmente con la versione di Android che desideri!